Oropa innevata nelle fotografie di Delorenzi

Delorenzi copertinaGiovedì 8 dicembre 2016
ore 11.30 - Sala Dottrina
Presentazione del volume di Francesco Delorenzi


Giovedì 8 dicembre alle ore 11.30 presso la Sala Dottrina del Santuario di Oropa verrà presentato il volume di Francesco Delorenzi intitolato “L’inverno nel santuario d’Oropa con uno sguardo ai canali gelati di Bruges”, edito dal DocBi - Centro Studi Biellesi.

Dopo aver illustrato fotograficamente molte regioni europee alla ricerca delle loro atmosfere, l’autore propone nelle immagini pubblicate in questo libro un insolito abbinamento tra il paesaggio innevato del santuario di Oropa e i canali gelati di Bruges. Il rapporto che lega i due luoghi verrà scoperto dai lettori, che ritroveranno in queste fotografie in bianco-nero quella “atmosfera invernale ricca di antica magia” che Delorenzi ci vuole trasmettere.

In occasione della presentazione, sempre presso la Sala Dottrina, verrà allestita una mostra di fotografie inedite dell’autore non presenti nella pubblicazione. L’esposizione rimarrà aperta dall’8 all’11 dicembre dalle ore 10 alle ore 17.
 
Francesco Delorenzi 
Nato a Pollone nel 1936, Francesco Delorenzi si appassionò subito delle tecniche di comunicazione ed informazione che negli anni Sessanta del secolo scorso erano in piena evoluzione e nel 1961 aprì a Torino l'Organizzazione Eurotec, specializzata appunto in tale settore. Nel 1964 divenne parte dello staff della Direzione Generale "Informazione, comunicazione e cultura" della Comunità Europea. Da quel momento, per quasi trent’anni, sviluppò un'ampia serie d'operazioni multimediali in vari paesi, anche extra europei. 
Grazie al padre, Francesco scoprì fin dalla sua prima infanzia l'universo magico della fotografia. Dal 2000, libero da impegni professionali, si dedicò interamente a tale attività realizzando una quarantina di mostre presentate in vari paesi europei ed in città come Parigi, Lione, Bruxelles, nonché naturalmente nel Biellese e soprattutto in Valle d'Aosta. 
La neve e l'inverno sono il soggetto da lui preferito, trattati nelle loro più svariate forme. Rimane "visceralmente" legato alla fotografia in bianco e nero, "à l'ancienne", cioè con l'uso di films e di carte sensibili, con sviluppi e stampe in proprio.
 
atl2© Santuario di Oropa - Via Santuario di Oropa, 480
13900 Biella Oropa (BI)
Tel. 015.25551200 - Fax 015.25551219
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

P.IVA 00181510025


logo_M10