Storie di devozione

Gallerie ex voto lrSabato 4 agosto 2018 - ore 15
Visita guidata alla scoperta dei dipinti votivi 

Sabato 4 agosto, alle ore 15, una visita guidata a tema porterà i visitatori a scoprire le storie di devozione che si celano dietro gli ex voto del Santuario di Oropa.

Non tutti sanno che prima del 1522, anno in cui venne dipinto da Bernardino Lanino il primo ex voto donato al Santuario dalla Città di Biella, non è attestata ad Oropa l’usanza di offrire dipinti commemorativi di grazie ricevute. Era più diffusa l’usanza di offrire come doni votivi immagini di cera, d’oro, d’argento o gioielli che  periodicamente venivano commutati in denaro per le necessità del Santuario. In questo contesto, il quadro dipinto è un dono molto raro e, al contrario di quanto si potrebbe supporre, non rappresenta una testimonianza religiosa banale, anche se documenta la vita quotidiana. 

Gli artisti, spesso rimasti anonimi, hanno mostrato un’attenzione rimarchevole per un certo realismo, facendo del quadro una testimonianza importante sulla storia dei costumi e della devozione domestica. I quadri, risalenti a diverse epoche, spaziano dalla rappresentazione di scene di guerra, incidenti sul lavoro, gravi malattie, incidenti automobilistici, che testimoniano l’evoluzione del costume della società intera. 

La visita guidata si snoderà all’interno del Museo, nella galleria del Tesoro e nella Manica Juvarriana, alla scoperta degli ex voto e della loro storia.  
Ritrovo allo chalet info turistiche
 
atl2© Santuario di Oropa - Via Santuario di Oropa, 480
13900 Biella Oropa (BI)
Tel. 015.25551200 - Fax 015.25551219
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

P.IVA 00181510025


logo_M10