Oropa in musica: concerto del M° Rimonda con violino Stradivari Leclair

Venerdì 5 gennaio 2024 alle ore 21, concerto “Il tesoro ritrovato” del Maestro Guido Rimonda per la 26° edizione del Viotti Festival

Venerdì 5 gennaio alle ore 21, la Basilica Antica del Santuario di Oropa ospiterà uno straordinario concerto in occasione del Bicentenario della scomparsa di Giovanni Battista Viotti, il più importante compositore piemontese di ogni epoca. Il concerto, che rappresenta un’occasione unica per apprezzare la grandezza del compositore piemontese, avrà come protagonista Guido Rimonda, il più importante interprete viottiano, che si esibirà con il suo Stradivari del 1721.

Il concerto “Il tesoro ritrovato”, sostenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Biella, è inserito nella programmazione dell’Associazione Camerata Ducale e fa parte del XXVI Viotti Festival, stagione organizzata dalla Camerata Ducale e fondata dallo stesso Guido Rimonda e da Cristina Canziani. Il Viotti Festival costituisce il coronamento di una lunga e paziente ricerca storico-musicale sul periodo a cavallo dei secoli XVIII-XIX e incentrata in particolare sulla figura e sull’opera di Giovanni Battista Viotti.

Nato nel 1755 a Fontanetto Po da una famiglia di umili origini, Viotti iniziò la sua carriera di violinista nell’orchestra del Teatro Regio di Torino, per poi viaggiare in tutta Europa fino alla corte della Regina Maria Antonietta a Versailles, dove rimase fino all’incalzare della Rivoluzione Francese. La sua carriera riprese poi a Londra, dove – dopo alterne vicende – morì nel 1824.

Il ritrovamento di importanti partiture inedite di questo autore ha portato alla nascita di un’orchestra – la Camerata Ducale – che si dedica alla sua valorizzazione e ha avuto l’onore di collaborare con i più grandi artisti del panorama internazionale, realizzando, oltre al Festival vercellese, anche importanti tournée, progetti discografici ed editoriali.

Questo concerto, “Il tesoro ritrovato”, è incentrato proprio su autori che oggi rappresentano un patrimonio della musica italiana, ma che per lungo tempo sono stati dimenticati: oltre a opere di Viotti, prevede infatti pagine di Vivaldi, Paganini e Tartini:

PROGRAMMA

A. Vivaldi – Concerto per la Solennità della S. Lingua di S. Antonio in Padua RV 212 (con cadenze originali)
G. Tartini – Pastorale per violino e archi
G. B. Viotti – Meditazione in preghiera
G. B. Viotti – Tema e Variazioni 1781
G. B. Viotti – Souvenir de violon n. 4, 19
N. Paganini – La Granduchessa di Parma

Il concerto, ad ingresso libero, è realizzato nell’ambito del progetto “Oropa in musica” sostenuto dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Biella

IL MAESTRO GUIDO RIMONDA

Guido Rimonda ha esordito a tredici anni eseguendo le sonate di Arcangelo Corelli nello sceneggiato televisivo Rai “Per Antonio Vivaldi” di Alberto Basso, dove interpretava la parte di Vivaldi fanciullo. Durante gli studi al Conservatorio di Torino, rimane affascinato dalla figura di Giovanni Battista Viotti e, dopo la specializzazione a Ginevra con Corrado Romano, si dedica alla valorizzazione delle opere del compositore piemontese. Nel 1992 fonda la Camerata Ducale e nel 1998, in stretta collaborazione con la città di Vercelli, dà vita al Viotti Festival, di cui è tuttora direttore musicale. Nel 2022 è fondatore e Presidente della Fondazione Viotti. Parallelamente alla stagione vercellese, è presente nelle più importanti sale concertistiche in Italia e all’estero e ha al suo attivo oltre mille concerti come violino solista e direttore.
Suona lo Stradivari del 1721 “Leclair” (detto “Le Noir”) definito da G. B. Somis “La voce di un angelo”.

VISITE GUIDATE

Si ricorda l’appuntamento con le visite guidate al Santuario, al Museo dei Tesori e agli Appartamenti Reali dei Savoia sabato 6 e domenica 7 gennaio alle ore 11. Ritrovo ai cancelli. Sabato 6 gennaio, in occasione della Festa dell’Epifania, l a guida accompagnerà i visitatori anche alla cappella della Natività di Gesù del Sacro Monte di Oropa.

Info: Santuario di Oropa Tel. 015 25551200 (int. 2)

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

presepe chiostro oropa natale
Santo Natale a Oropa: gli appuntamenti delle festività
Il calendario degli appuntamenti a Oropa nel periodo delle festività natalizie
presepe-napoletano-Basilica-Antica
I presepi di Oropa: una tradizione da scoprire
Durante le festività natalizie, a Oropa è possibile ammirare una ricca collezione di presepi da tutto il mondo, dal più antico che risale al Settecento,...
cover avvento
Avvento 2023
Programma dell’Avvento a Oropa: incontri e liturgie in preparazione del Santo Natale

Resta aggiornato
Iscriviti alla newsletter