Quarto incontro di Quaresima con Stefano Cigognani e Francesco Barberis

Quarto incontro di Quaresima con Stefano Cigognani e Francesco Barberis: ““Mamma, che noia!” I figli diventano grandi. Venerdì 1 aprile alle ore 21 nella Sala Frassati del Santuario

Continuano gli incontri sul tema della famiglia proposti dal Santuario di Oropa nel periodo di Quaresima: durante la serata di venerdì 1 aprile alle ore 21, moderata dal rettore Don Michele Berchi, si approfondirà il tema dell’educazione dei giovani con Stefano Cigognani, direttore dalla Don Bosco Village School, e la testimonianza del professor Francesco Barberis.

L’emergenza educativa, così come l’ha definita Papa Francesco, è certamente un’urgenza che, prima o poi i genitori nella storia della propria famiglia devono fronteggiare e che spesso li trova, oltre che impreparati anche molto insicuri. Ancor di più ora, dopo questa pandemia (con il conseguente isolamento, la didattica a distanza), da più fronti emerge una forte preoccupazione non solo per i giovani, ma anche per gli adulti che sono chiamati ad educare.

Cosa sta più a cuore a un genitore o a un professore che si prende cura dell’educazione di un figlio o di un allievo? Cosa significa veramente educare? Questi gli spunti di riflessione che verranno affrontati durante la serata, dove Stefano Cigognani porterà la testimonianza della sua esperienza, ispirata ai modelli di Don Bosco e San Francesco di Sales.

Oggi molti giovani si ritrovano ad essere sempre più angosciati, impreparati ad affrontare la durezza della vita, improvvisamente esposti a una solitudine e a una sofferenza impreviste; d’altro canto molti genitori sono focalizzati sul mito dell’efficienza, della prestazione, del successo a ogni costo: si prodigano a mandare e-mail, a cercare colloqui con gli insegnanti, nell’impazienza di dare un adeguato sostegno ai propri figli.

«La tristezza di molti adolescenti è in realtà la via privilegiata per riconciliarsi con le proprie ferite, per entrare seriamente nel proprio spazio interiore – commenta Stefano Cigognani –  Lasciamo che la fragilità lavori e formi l’adulto di domani. Accompagniamo la sofferenza dei nostri adolescenti senza essere divorati dall’ansia, dalla fretta, dall’ossessione di non perdere tempo».

L’appuntamento  fa parte del percorso per la Pastorale Familiare Diocesana  in preparazione al X Incontro mondiale delle Famiglie che si terrà a Roma dal 22 al 26 giugno 2022.

Gli incontri di Quaresima si svolgeranno nella sala Frassati del Santuario di Oropa alla presenza del rettore Don Michele Berchi e dei musicisti che allieteranno la serata.

Gli appuntamenti verranno trasmessi anche on line sul sito e sulla pagina Facebook del Santuario, sul canale You Tube del Santuario di Oropa e di “Suonate le campane”.

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Resta aggiornato
Iscriviti alla newsletter