Secondo incontro di Quaresima con Don Michele Berchi

Secondo incontro di Quaresima con il rettore don Michele Berchi “Io accolgo te come mia sposa (mio sposo)”: giovedì 17 marzo 2022 alle ore 21

Continuano gli incontri sul tema della famiglia proposti dal Santuario di Oropa nel periodo di Quaresima: dopo l’intervento di Julián Carrón svoltosi lo scorso venerdì, si approfondirà il significato del matrimonio con un incontro dal titolo “Io accolgo te come mia sposa (mio sposo)”.

Durante la serata, moderata dal rettore Don Michele Berchi con la testimonianza di due sposi, si proporrà una riflessione a partire dall’esperienza dell’amore. Cosa provoca in noi? Dalla sorpresa di una presenza che ci corrisponde, alla fascinazione per la promessa di felicità, fino al desiderio di esserci per l’altro. Quando ci si innamora e quando siamo amati siamo veramente noi stessi, ma cosa succede quando le differenze, da ricchezza, possono diventare causa di logoramento del rapporto? Vorremmo correggere, eliminare i limiti dell’altro, mentre qui limiti sono una domanda per noi, per risvegliarci e per riportare lo sguardo sul desiderio più profondo del nostro cuore, quel desiderio di infinito che è la vera realizzazione di sé.

L’appuntamento  fa parte del percorso per la Pastorale Familiare Diocesana  in preparazione al X Incontro mondiale delle Famiglie che si terrà a Roma dal 22 al 26 giugno 2022.

Gli incontri di Quaresima si svolgeranno nella sala Frassati del Santuario di Oropa alla presenza del rettore Don Michele Berchi e dei musicisti che allieteranno la serata. Vedi programma completo degli incontri

Gli appuntamenti verranno trasmessi anche on line sul sito e sulla pagina Facebook del Santuario, sul canale You Tube del Santuario di Oropa e di “Suonate le campane”.

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Resta aggiornato
Iscriviti alla newsletter