Concerto: Le sette ultime parole di Cristo

Venerdì 22 marzo alle ore 21 nella Basilica Antica “Le sette ultime parole di Cristo”, di Josef Haydn

Venerdì 22 marzo 2024 alle ore 21, nella Basilica Antica di Oropa si terrà il secondo concerto di Quaresima, in collaborazione con l’Accademia Ambrosiana di Milano – scuola di musica con attività ultra ventennale – e con valenti solisti,

“Le sette ultime parole di Cristo” è un’opera composta da Josef Haydn per commentare ognuno dei momenti più significativi, intensi e commoventi della Passione di Cristo. L’intera composizione è eseguita intervallando ogni brano, riferito alle parole (brevi frasi) di Cristo, con alcune riflessioni proposte da un lettore. L’intera opera è stata scritta inizialmente per orchestra e poi, dallo stesso autore, per un quartetto d’archi.

STRUTTURA DELL’OPERA:
• Introduzione (Maestoso e adagio) in Re minore
• Sonata I (Largo) in Si♭ maggiore, Pater, dimitte illis, quia nesciunt quid faciunt (Padre, perdona loro, perché non sanno quello che fanno)
• Sonata II (Grave e cantabile) in Do minore, Hodie mecum eris in Paradiso (Oggi sarai con me in Paradiso)
• Sonata III (Grave) in Mi maggiore, Mulier, ecce filius tuus (Donna, ecco tuo figlio)
• Sonata IV (Largo) in Fa minore, Deus meus, Deus meus, utquid dereliquisti me? (Mio Dio, mio Dio, perché mi hai abbandonato?)
• Sonata V (Adagio) in La maggiore, Sitio (Ho sete)
• Sonata VI (Lento) in Sol minore, Consummatum est (Tutto è compiuto)
• Sonata VII (Largo) in Mi♭ maggiore, In manus tuas, Domine, commendo spiritum meum (Padre, nelle tue mani rimetto il mio spirito)
• Terremoto (Presto e con tutta la forza) in Do minore.

Il concerto è eseguito dall’ Ensemble Nuova Cameristica: Gabriele Oliveti e Alessandro Vescovi – Violini, Chiara Oliveti – viola, Alberto Drufuca – violoncello

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Via Crucis Oropa
Settimana Santa 2024
Orari delle liturgie durante la Settimana Santa, dal 24 marzo al 1 aprile
Don Moro
Il nostro saluto a Don Edoardo Moro
La Vergine Maria, Regina del Monte di Oropa, accoglie nel Regno del suo Figlio il canonico Edoardo Moro di anni 90.
stabat mater
Concerto: Stabat Mater
Venerdì 15 marzo alle ore 21 nella Basilica Antica, lo Stabat Mater di Pergolesi in occasione della Quaresima

Resta aggiornato
Iscriviti alla newsletter