Natale 2020: orari delle S. Messe e Assoluzione Collettiva

La celebrazione del Natale è anche occasione di penitenza e di conversione. Qui di seguito gli orari delle S. Messe e della liturgia penitenziale per la Festività del Santo Natale e della Vigilia

Carissimi fedeli,
secondo le indicazioni della Penitenzieria Apostolica e della Conferenza Episcopale italiana,
vista la situazione di gravità sanitaria e i recenti provvedimenti legislativi, il nostro Vescovo ha deciso di rendere possibile la forma della Confessione Sacramentale, prevista dalla Chiesa, utilizzando la formula della Assoluzione Collettiva.

Secondo tale modalità, in casi gravi come guerre, pandemie, ecc, si può celebrare una liturgia penitenziale al termine della quale si assolvono sacramentalmente i fedeli che vi hanno partecipato senza la necessità immediata della confessione auricolare (cioè “a tu per tu” con il sacerdote).
Attenzione però che sono assolutamente necessarie alcuni elementi irrinunciabili:

  • ognuno si penta dei peccati commessi,
  • proponga di evitarli,
  • intenda riparare gli scandali e i danni eventualmente provocati,
  • e s’impegni inoltre a confessare a tempo debito i singoli peccati gravi, di cui al momento non può fare l’accusa

Qui ad Oropa celebreremo tale liturgia penitenziale straordinaria Giovedì 24, vigilia di Natale, alle ore 16,30

Orari delle celebrazioni per il Santo Natale e la Vigilia:

Gli orari delle celebrazioni per il Santo Natale quest’anno ad Oropa saranno i seguenti:

Giovedì 24 dicembre:

  • alle ore 16.30 Celebrazione Penitenziale Straordinaria con assoluzione collettiva
  • Alle ore 18,15 Celebrazione della novena di Natale
  • Ore 20,00 Celebrazione della S. Messa della Notte di Natale (secondo gli obblighi dettati dagli ultimi DPCM)

Nel giorno di Natale le SS Messe seguiranno l’orario consueto delle festività ad Oropa:
ore 7,30 – 9,00 – 10,30 – 12,00 – 16,30 – 18,15

ore 15,15: Vespri Solenni

Il rettore, Don Michele Berchi

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su print
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Resta aggiornato
Iscriviti alla newsletter