Sacro Monte in movimento: passeggiata teatrale

Le statue prendono vita con Teatrando sabato e domenica 13 e 14 luglio e 20 e 21 luglio

Gli attori di Teatrando ritornano al Santuario della Madonna di Oropa con un nuovo spettacolo itinerante, che offre una breve passeggiata tra le cappelle del Sacro Monte e permette di scoprire in particolare gli episodi della vita di Maria legati a tre di esse. La passeggiata con momenti teatrali sarà proposta sabato 13 e 20 luglio in orario serale e domenica 14 e 21 luglio nel tardo pomeriggio.

Proposto in collaborazione con il Comune di Biella e l’amministrazione del Santuario tra le iniziative di “Estate a Oropa”, lo spettacolo è realizzato con il contributo dell’archivista Danilo Craveia che, ancora una volta, si è occupato della scrittura dei testi che saranno messi in scena con la regia di Veronica Rocca e Paolo Zanone.

Il complesso del Sacro Monte, riconosciuto Patrimonio Mondiale dell’Umanità dall’UNESCO insieme ai nove Sacri Monti del Piemonte e della Lombardia, costruito tra il Seicento e il Settecento, è dedicato alla vita di Maria e presenta 12 cappelle, decorate con statue in terracotta policroma e affreschi.

Partendo dalla zona del Prato delle Oche più vicina all’area del Sacro Monte, il percorso teatrale, intitolato “Sacro monte in movimento”, si svolge in salita sul terreno erboso che accoglie le cappelle e prevede tre soste per assistere alle rappresentazioni.
La prima sarà davanti alla cappella numero 4 “Dimora di Maria al Tempio”, dove si ascolteranno tre amiche della giovane Maria che, intente a cucire, parlano della sua natura straordinaria.
La seconda sosta avverrà alla cappella numero 7 “Visitazione”, dove verrà rappresentato l’incontro tra Maria e sua cugina Elisabetta. Entrambe emozionate e sorprese, per ragioni diverse, hanno appena ricevuto la notizia che presto diventeranno madri.
L’ultima sosta sarà alla cappella numero 8 “Natività di Gesù”, dove i protagonisti saranno San Giuseppe e due generici amici. Con toni leggeri e garbatamente ironici, la scena gioca sulla frustrazione di Giuseppe che, nel presepe e nel racconto della nascita di Gesù, sembra relegato a una situazione marginale.

INFORMAZIONI UTILI E PRENOTAZIONI

L’ingresso allo spettacolo avverrà a gruppi con partenza ogni 20 minuti: al sabato dalle 21.00 alle 22.00, alla domenica dalle 17.00 alle 18.00 (con possibilità di aggiungere altri gruppi in caso di grande richiesta).
Il percorso si svolge su prato e in parte nel bosco, si consigliano pertanto scarpe da trekking o da ginnastica e, per chi partecipa al sabato (in orario serale), anche torcia elettrica.
La partecipazione è gratuita e si consiglia di prenotare sul sito www.teatrandobiella.it oppure telefonando al 333.5283350.
Solo info con messaggio WhatsApp: 331.7473960.

SCENE E INTERPRETI

“Mentre Maria dimora al tempio”: Silvia Cappiello, Floriana Malagnino, Elisabetta Marigo
“Maria fa visita a Elisabetta”: Laura Antoniotti, Alfredo Barausse, Marta Rossato
“A nessuno importa di Giuseppe”: Giovanni Iannone, Gian Luca Marchi, Lorenzo Monteleone
Accompagnatrici (in ordine di apparizione): Andreana Ceresa, Luisella Gracis, Simona Romagnoli

L’evento è finanziato dal Ministero del Turismo nell’ambito del progetto per la valorizzazione dei comuni a vocazione turistico-culturale ubicati nel territorio del sito UNESCO Sacri Monti del Piemonte e della Lombardia denominato “Da globale a locale: riscoperta e valorizzazione dell’identità di luoghi eccezionali”.

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

concerto oropa 20 settembre
Concerto "Neve sulla pietra, poi uno sguardo"
Sabato 20 luglio alle ore 19 nella Basilica Antica, le musiche inedite del giovane compositore Andrea Benedetto
concerto vox pacis
Reading concert “Vox Pacis”
Sabato 6 luglio alle ore 21 un inno alla pace attraverso la musica e il canto
Coro Vox Viva Oropa
Oropa in musica: rassegna corale
Il santuario celebra il mese mariano di maggio con cinque cori che animeranno le S. Messe in Basilica Antica

Resta aggiornato
Iscriviti alla newsletter