Sagrati diffusi nei paesi della Valle Elvo e Serra

I luoghi, gli orari, i programmi per partecipare all’evento della V Centenaria Incoronazione nella zona dove abiti

Il progetto dei Sagrati diffusi nasce per dare la possibilità a tutta la comunità di partecipare attivamente alla cerimonia della Quinta Centenaria Incoronazione senza salire al santuario di Oropa dove, per via delle norme anti-Covid, il numero di posti disponibili è molto limitato.

Ecco dove e come si stanno organizzando i Sagrati diffusi in Valle Elvo e sulla Serra.
Cerca quello più vicino a te per partecipare allo storico evento del 29 agosto.
Se il tuo Sagrato organizza all’aperto ricorda di portarti dell’acqua e, a seconda del meteo, un riparo per il sole o la pioggia. L’intera manifestazione può avere una durata variabile tra le due e le tre ore e mezza.

Occhieppo Superiore

Sabato 28 agosto dalle 20 suoneranno all’unisono le campane delle parrocchie del Sagrato in segno di festa. Dalle 20.45 è prevista la recita del Rosario con fiaccolata al campo da calcio dell’oratorio.

Domenica 29 agosto il punto di ritrovo è il campo da calcio dell’oratorio a Occhieppo Superiore con ingreso dalle 9,30 da via Cimitero Villa. Fanno riferimento a questo Sagrato anche le parrocchie di Galfione, Occhieppo Inferiore, Sordevolo e Pollone.
La Messa comincia alle 10.30 e segue il collegamento con Oropa. Ingresso libero fino a esaurimento dei posti. Le cantorie delle parrocchie hanno dato vita, con alcuni strumentisti, al Coro del Sagrato che accompagnerà la celebrazione. Chi vuole può portarsi il pranzo al sacco e consumarlo all’aperto in compagnia.
In caso di pioggia, si utilizzeranno la chiesa parrocchiale di Occhieppo Superiore e l’adiacente palestra dell’oratorio. Amministrazioni comunali e associazioni dei paesi sono coinvolte nell’organizzazione della giornata.

Mongrando

Domenica 29 agosto il maxischermo è allestito nel centro polivalente. Al Sagrato partecipano le tre parrocchie di Mongrando (San Lorenzo, San Rocco e Assunta) con la parrocchia di Camburzano. La Messa comincerà alle 10 e seguirà il collegamento con Oropa. L’ingresso è libero fino a esaurimento dei posti disponibili. La Messa sarà accompagnata da un coro cui partecipano le cantorie delle quattro parrocchie. Alpini e volontari della Protezione Civile sono stati impegnati nell’allestimento del Sagrato e lo saranno durante la manifestazione.

Netro

Il Sagrato riunisce le parrocchie di Donato, Netro, Colla di Netro, Vagliumina, Graglia e Muzzano. Domenica 29 agosto la Messa è celebrata dalle 11 al centro polivalente di Netro e segue il collegamento con Oropa. Ingresso libero fino a esaurimento dei posti.

Zubiena

Domenica 29 agosto il maxischermo del Sagrato si troverà nella chiesa di San Nicolao a Zubiena. Al Sagrato fanno capo anche le parrocchie della Riviera e di Torrazzo. La Messa sarà celebrata dalle 10 con ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili. La cantoria parrocchiale ha predisposto un programma speciale per l’occasione. Le associazioni del paese, in particolare la Pro Loco, collaborano all’allestimento.


I Sagrati sono una trentina in tutto il Biellese e in ciascuno è allestito uno spazio con maxischermo per seguire in diretta e vivere in modo comunitario ogni istante di questo avvenimento che ricorre una sola volta ogni cento anni.

Abbiamo riportato l’elenco completo dei Sagrati e le informazioni sul progetto in un altro post sul sito. Se cerchi il programma e le informazioni generali sull’Incoronazione puoi leggere anche questo post.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su print
Condividi su email
Condividi su whatsapp

ARTICOLI CORRELATI

Resta aggiornato
Iscriviti alla newsletter