Foliage d’autunno, quando Oropa è d’oro

È arrivato il foliage autunnale: i faggi incendiano di colori la valle, i funghi profumano la tavola, le castagne scaldano le mani e il cuore. In Santuario una nuova stagione e l’accoglienza di sempre

Dopo l’estate dell’Incoronazione, Oropa si accende dei colori autunnali. E i boschi che circondano il Santuario di Oropa sono un luogo straordinario dove ammirare lo spettacolo del foliage che si ripete a ogni fine estate.

Questo è il momento giusto per le passeggiate lungo i sentieri della Riserva Speciale del Sacro Monte di Oropa che si snodano tra pendii incendiati di rosso, giallo, ocra, magenta, porpora.

Tra i percorsi più belli per immergersi tra i colori delle foglie ci sono quelli del Sacro Monte e la Passeggiata dei Preti, due itinerari ben segnalati, facili e adatti a chi vuole passare qualche ora all’aperto, nell’aria frizzante dei mille metri, a godersi uno spettacolo naturale ogni anno diverso e sorprendente.

Ma una giornata d’autunno a Oropa significa anche calore, accoglienza e cose buone. Da ottobre infatti i ristoranti di Oropa proporranno un menù stagionale che è legato alla tradizione biellese. Non solo la celebre polenta concia, dunque, ma piatti a base di funghi, castagne, frutti e verdure di stagione a chilometro zero per rinnovare, anche a tavola, il legame tra la cucina e il paesaggio.

Per assaporare un fine settimana nella suggestiva atmosfera del Santuario, da non perdere le offerte del weekend, a partire da 37 Euro a persona. Scopri di più

Tra gli appuntamenti di questa stagione vi segnaliamo:

SABATO 23 OTTOBRE 2021: Presentazione dei restauri del Sacro Monte di Oropa: la cappella dell’Immacolata Concezione e la cappella della Natività di Maria

VENERDI’ 5, SABATO 6 E DOMENICA 7 NOVEMBRE 2021 : Ben Cuncià, Festa della polenta Concia. Scopri di più

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su print
Condividi su email
Condividi su whatsapp

ARTICOLI CORRELATI

Resta aggiornato
Iscriviti alla newsletter