Coronavirus: i fedeli possono assistere alle funzioni in diretta dal web

I fedeli possono assistere ogni giorno via internet alla “Messa senza popolo” a Oropa. Camere e ristoranti aperti regolarmente. DOMENICA 1 MARZO LE S. MESSE VENGONO CELEBRATE REGOLARMENTE

A Oropa, seguendo le indicazioni del Vescovo di Biella , le celebrazioni liturgiche saranno sospese sino alle ore 24 del 29 febbraio 2020. La vita e la preghiera del Santuario nei prossimi giorni saranno dunque organizzate come segue:

I sacerdoti collegiali e il Rettore celebreranno ogni giorno in Basilica Antica e a porte chiuse una Santa Messa senza popolo alle ore 8. La Messa sarà trasmessa attraverso il sito web del Santuario e avrà come intenzione particolare la preghiera di intercessione che da sabato scorso viene recitata a Oropa.

Al termine di tale celebrazione, ogni giorno, la Basilica Antica verrà aperta ai fedeli che potranno accedervi liberamente per la preghiera personale di fronte al Sacello sino alle ore 19.

I sacerdoti per le Confessioni saranno presenti ogni giorno dalle ore 9 alle 12 e dalle ore 15.30 alle ore 18.

Le acquasantiere sono già state svuotate dall’acqua benedetta.

Mercoledì 26, le Ceneri, la Santa Messa verrà celebrata con le medesime modalità alle ore 20 anziché alle ore 8. Ciò per permettere di assistervi — sempre on line —  ai fedeli che non avranno potuto assistere via televisione alla Messa celebrata dal Vescovo in Cattedrale alle ore 11, anch’essa a porte chiuse.

Si ricorda che l’attività ricettiva per i pernottamenti in Santuario è regolarmente in funzione e che gli esercizi commerciali a Oropa e negli immediati dintorni sono aperti e attivi secondo i normali orari.

Leggi “La Parola del Rettore”

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su print
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Resta aggiornato
Iscriviti alla newsletter