Madonna Oropa ospedale biella

La Madonna di Oropa vicina ai pazienti dell’Ospedale

La copia della statua della Madonna donata dal Santuario all’Ospedale è stata benedetta dal Vescovo durante la celebrazione di martedì 24 marzo 2020

“Siete le colonne che in questo momento ci sostengono, sostengo tutti quanti. A voi il grazie della Diocesi e di tutta la comunità biellese. Vi siamo vicini e non vi lasciamo soli” è il messaggio che Mons. Roberto Farinella – Vescovo di Biella – ha portato a tutti coloro che sono impegnati all’ospedale in questo momento di emergenza.

Al termine della celebrazione che si è svolta nella cappella dell’Ospedale di Biella è stata benedetta l’effigie della Madonna d’Oropa, donata dal Santuario, ed ora collocata al terzo piano, al centro della passerella che unisce le due stecche di degenza dove sono ricoverati i pazienti affetti da covid-19.

“Vogliamo esprimere il nostro grazie e la nostre ammirazione ai medici dell’ospedale, agli infermieri a tutto quanto il personale, alla Direzione del’ASL, ai medici di famiglia, ai tanti volontari delle varie associazioni che stanno lavorando fino allo stremo della proprie forze. Siamo vicini a voi, vi siamo vicini, perchè siete le colonne che ci sostengono, sostengono tutti quanti in questo momento di crisi, preghiamo per voi, non siete soli, non vi lasciam soli”

Questo il messaggio rivolto a tutti gli operatori della sanità e ai volontari del territorio pronunciato, unitamente a tutte le comunità parrocchiali, dal Vescovo Roberto Farinella, durante la messa celebrata ieri martedì 24 marzo 2020, in forma riservata, alla presenza della Direzione Generale ASLBI e del cappellano Padre Piero Contenti, presso la cappella dell’Ospedale.

Video disponibile sulla pagina facebook del Santuario https://www.facebook.com/SantuarioDiOropa/

coronavirus dottoressa ospedale di Biella e Madonna di Oropa

«E’ una foto speciale. Io e un’infermiera stavamo rientrando da un’urgenza nel reparto di Neurologia e abbiamo preso il tunnel del terzo piano per rientrare in Rianimazione. Lì abbiamo trovato questa sorpresa meravigliosa: la Madonna di Oropa.
Non ho potuto resistere dall’abbracciarla. È stato come incontrare la speranza e la protezione».


Una dottoressa dell’Ospedale di Biella – Marzo 2020

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

cammino di oropa
Presentazione del Cammino di Oropa dal Canavese al Biellese
Giovedì 29 settembre 2022 alle ore 11.30 sarà presentato nella Sala Frassati del Santuario di Oropa il nuovo tratto del Cammino di Oropa che collega...
omelia vescovo di Biella Basilica Superiore di Oropa
Omelia del Vescovo per l'inizio dell'Anno Pastorale
Omelia del Vescovo di Biella, Mons. Farinella, in occasione del Pellegrinaggio Diocesano e dell’inizio dell’Anno Pastorale, domenica 25 settembre 2022
discorso rettore autorità
Discorso del rettore alle autorità
Discorso del rettore alle autorità nella Festa dell’Anniversario dell’Incoronazione, 28 agosto 2022

Resta aggiornato
Iscriviti alla newsletter