Vacanza a Oropa

Oropa, la vacanza che ci vuole

In famiglia o con gli amici, per una vacanza rigenerante. Verde, tranquillità e sicurezza accessibili a tutti.

Il Santuario di Oropa, con la sua valle incontaminata, è il luogo ideale per un soggiorno in sicurezza, lontani dall’affollamento. Circondato da una natura amica e invitante, tra boschi, prati e grandi panorami, il Santuario si trova a 1200 m. di quota, nel cuore verde del Biellese.

Dove l’accoglienza è di casa

Gli ampi spazi del Santuario e del Parco consentono una vacanza per piccoli gruppi e per tutta la famiglia in piena sicurezza, per ritemprare il corpo e lo spirito nella natura dopo la lunga quarantena.

Le camere del Santuario offrono una sistemazione di qualità alberghiera adatta a soddisfare tutte le esigenze, per un turismo accessibile a tutti. Per un soggiorno in piena sicurezza, sono stati attivati tutti i protocolli per garantire e certificare una costante pulizia degli spazi comuni così come quelli privati.

Qui è possibile trascorrere una vacanza all’insegna della pace e della tranquillità, lontano dallo stress della vita quotidiana. Si può soggiornare per uno o più giorni, durante il weekend o in settimana. Per prenotare, è necessario telefonare al numero 015 25551200 o scrivere un’email a info@santuariodioropa.it  

I tesori di fede, arte e cultura di un luogo unico in Europa, patrimonio Unesco

Un soggiorno in Santuario permette di immergersi in un contesto di rara bellezza e suggestione fatto di  natura, di storia, di arte e di cultura. All’interno del complesso monumentale si trova infatti un patrimonio culturale straordinario. Oltre alla Basilica della Madonna Nera si possono visitare il Museo dei Tesori e gli appartamenti reali dei Savoia, il Cimitero Monumentale e il  Sacro Monte riconosciuto Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Per consentire a tutti di conoscere la storia e le bellezze del Santuario, dal 28 giugno al 6 settembre 2020, ogni domenica alle ore 11 e alle ore 15, il Santuario organizza VISITE GUIDATE al complesso monumentale.

Le attività outdoor per sportivi e famiglie

La Riserva Naturale Speciale del Sacro Monte di Oropa ha una superficie di circa 1500 ettari e un territorio compreso tra i 750 e i 2388 metri di altitudine. Le attività praticabili all’interno del territorio del Parco sono adatte a tutte le età: dalle passeggiate più semplici fino al trekking in alta quota.

Partendo da Oropa, è possibile raggiungere mete vicine attraverso numerose escursioni: la cosiddetta «Passeggiata dei preti»,  che consente splendidi scorci sul Santuario; altri itinerari raggiungono la galleria di Rosazza, il Monte Cucco, il lago delle Bose e il Poggio Frassati, dove Il sentiero Giovanni Paolo II si congiunge a quello intitolato al beato Pier Giorgio.

Per gli amanti della natura, il Giardino Botanico di Oropa propone passeggiate e laboratori per bambini. Per i ragazzi, il divertimento è garantito con il Parco Avventura: 25 piattaforme, liane e ponti tibetani si trovano nel suggestivo bosco di abeti e faggi alle spalle del Santuario.

Le Funivie di Oropa portano in pochi minuti a 1900 m di altitudine, dove si trova il lago del Mucrone. Da qui partono numerose passeggiate in alta quota per raggiungere le vette del Monte Camino (2388 m), del Monte Mucrone (2335 m) e del Monte Tovo ( 2230 m)

La genuinità dei prodotti locali “a km zero”

Il piatto tipico di Oropa è la polenta concia. Cremosa e filante, è una prelibatezza da non perdere, realizzata con il formaggio Maccagno e il burro prodotti dagli alpigiani della Valle.  I 12 ristoranti all’interno e nelle vicinanze del Santuario sono specializzati nella preparazione di piatti tipici piemontesi, che si possono consumare presso il ristorante oppure da asporto. 

I numerosi prati che circondano il Santuario sono particolarmente adatti per riscoprire una tradizione antica: quella del pic nic. Negli anni ’70 il picnic era un vero e proprio rito vissuto nei prati delle cappelle del Sacro Monte, lungo la Passeggiata dei preti e lungo il torrente. Quale occasione migliore quindi per riscoprire il piacere di un pranzo all’aria aperta?

I dintorni del Santuario, da non perdere

Il Santuario di Oropa si trova a soli 12 Km dalla Città di Biella, dove si trovano tutti i servizi indispensabili.

Da non perdere, una visita al Borgo medievale del Piazzo, al Ricetto di Candelo ( Borgo medievale fortificato del XIV secolo), all’Oasi Zegna  e al Lago di Viverone. Per informazioni: www.atl.biella.it.

A circa un’ora e mezza di auto, si può facilmente raggiungere la Valle d’Aosta , il lago d’Orta, il Lago Maggiore e il sito UNESCO dei Sacri Monti.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su print
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Resta aggiornato
Iscriviti alla newsletter