Affidamento a Maria, Regina di Oropa

Vergine Santa Regina di Oropa

Da secoli sei invocata a protezione del popolo biellese e dei cristiani , guarda benevola con sguardo e cuore di Madre i tuoi figli che in questo momento vivono serie e condivise preoccupazioni.

Tante volte la nostra gente ha sperimentato nella sua storia momenti difficili,ma tu, Madre e Regina di Oropa, sempre hai sorretto e benedetto la preghiera dei tuoi figli e il lavoro di quanti si sono impegnati a superare ogni paura per realizzare, uniti, un futuro sereno.

Mostrati Madre di misericordia per tutti quelli che soffrono a causa di questa malattia, ma anche per chi esercita una precisa responsabilità civile e sociale.

Aiuta i medici e operatori sanitari nel loro delicato compito di sostegno per chi è nel bisogno e nella necessità

Sostieni gli ammalati, gli anziani, i più deboli e i poveri. sostieni la tua Chiesa ad essere segno di speranza e testimone vivente di Cristo, vero Medico delle anime e dei Corpi.

Non permettere che si chiuda il nostro cuore alla necessità dei fratelli.

Mantieni in noi vivo lo spirito di orazione per non cadere in tentazione ma restare vigilanti nel momento della prova.

Mostrati Madre benigna e Regina potente nelle difficoltà

O Clemente, o pia, o dolce Vergine Maria. Amen.

Maria, Regina di Oropa, prega per noi!

+ Roberto

Biella, 8 marzo 2020, seconda domenica di Quaresima

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Don Moro
Il nostro saluto a Don Edoardo Moro
La Vergine Maria, Regina del Monte di Oropa, accoglie nel Regno del suo Figlio il canonico Edoardo Moro di anni 90.
oropa treno bus
Raggiungi Oropa in treno+bus
Oropa Santuario è diventata una stazione del network Trenitalia
Ave Maria Segantini
Incontro con Don Simone Riva
Testo dell’incontro di Quaresima con Don Simone Riva del 1 marzo 2024

Resta aggiornato
Iscriviti alla newsletter