L’anno mariano prosegue fino al 29 agosto 2021

L’Anno Mariano diocesano prosegue sino all’Incoronazione del 29 Agosto 2021. Papa Francesco estende la durata dell’Indulgenza plenaria.

Prosegue l’Anno di Grazia concesso dal Santo Padre in occasione della V Centenaria Incoronazione della Vergine di Oropa. Lo annuncia il Vescovo monsignor Roberto Farinella, comunicando di aver ricevuto in questi giorni il decreto con il quale la Penitenzieria Apostolica — su mandato di papa Francesco — estende sino al prossimo 29 Agosto 2021 la durata dell’Anno Mariano indetto in Diocesi dallo stesso Vescovo di Biella.

Come è noto, lo speciale Anno Giubilare era iniziato il 24 Novembre dello scorso anno e avrebbe dovuto concludersi il 27 Settembre 2020 ma l’esplodere della pandemia aveva imposto una prosecuzione del cammino verso la V Incoronazione. Lo scorso 30 Agosto, ad Oropa, monsignor Farinella aveva annunciato la nuova data per la solenne cerimonia in Santuario: domenica 29 Agosto 2021.

Da qui la richiesta del Vescovo — accolta oggi dal Santo Padre — di estendere sino ad allora i benefici dell’Anno Mariano. Tra questi, il principale anche se non unico è senza dubbio l’indulgenza plenaria concessa ai fedeli secondo le consuete condizioni: Confessione sacramentale, Comunione Eucaristica e preghiera secondo le intenzione del Papa. A tali condizioni si aggiungono quelle particolari, semplici ma legate alla specifica devozione di Oropa e che sono indicate in dettaglio sul sito del Santuario.

Particolare attenzione è rivolta agli anziani, agli infermi e a coloro che per grave motivo non hanno la possibilità di recarsi ad Oropa. Anche per loro la Grazia della Chiesa si rende facilmente accessibile con sincera contrizione dei propri peccati ed avendo l’intenzione di assolvere, se sarà possibile, le condizioni specificate.

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su print
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Resta aggiornato
Iscriviti alla newsletter