Carolina Porcaro Quaresima a Oropa

Incontro con Carolina Porcaro

Terzo incontro di Quaresima a Oropa: Carolina Porcaro, giovedì 11 marzo, ore 21.

E Gesù posò lo sguardo su di loro e disse: “E’ impossibile agli uomini, ma non è impossibile a Dio”

Proseguono gli incontri di Quaresima con Carolina Porcaro, che porterà la propria testimonianza Giovedì 11 marzo 2021 alle ore 21. L’incontro, dal titolo “E Gesù posò lo sguardo su di loro e disse: «E’ impossibile agli uomini, ma non è impossibile a Dio» ci aiuterà ad imparare il perdono più difficile, se non impossibile: quello di una madre che ha perdonato l’assassino di suo figlio

Era il 10 agosto del 2011 quando il figlio diciottenne di Carolina, Lorenzo Cenzato, fu ucciso con un coccio di bottiglia da un coetaneo ecuadoriano a Sovico, in provincia di Monza e Brianza.

Affrontare la perdita di un figlio è innaturale e straziante, al punto che il dolore lacerante può provocare una rabbia potente, verso la vita e verso Dio. Carolina compie invece un atto rivoluzionario: “Ho perdonato l’assassino di mio figlio”. Questo gesto trasmette un messaggio di amore per l’intera umanità, un amore che passa attraverso il dolore per trascendere ed  elevarsi  all’amore incondizionato di Dio.

In questo incontro, vogliamo ascoltare una testimone che in questi giorni di Quaresima ci ricorda Maria ai piedi della croce… Ed è proprio attraverso Maria, che ha vissuto lo strazio della perdita di Suo Figlio, che possiamo portare un messaggio di speranza.

L’incontro si potrà seguire in diretta streaming sul sito del Santuario , sulla pagina Facebook , sul canale Youtube del Santuario e sul canale youtube “Suonatelecampane

Continua a sostenere il Santuario e l’incessante preghiera alla Madonna di Oropa che sostiene tutti i suoi figli

PROGRAMMA DEGLI INCONTRI DI QUARESIMA:

Giovedì 25 febbraio, ore 21 – interviene Rose Busingye
“Rallegratevi piuttosto perché i vostri nomi sono scritti nei cieli”

Giovedì 4 marzo, ore 21 – interviene Daniele Mencarelli
“Tu ti spetti un rimprovero e Lui ti prepara una cena” (S. Ambrogio)

Giovedì 11 marzo, ore 21 – interviene Carolina Porcaro
E Gesù posò lo sguardo su di loro e disse: “E’ impossibile agli uomini, ma non è impossibile a Dio”

Giovedì 18 marzo, ore 21 – intervengono Jesus Carrascosa e Jone E. Marculeta
“Destatosi dal sonno, Giuseppe fece come gli aveva ordinato l’angelo del Signore”

Venerdì 26 marzo, ore 21 – interviene Franco Nembrini
“Perché mi cercavate? Non sapevate che io devo occuparmi delle cose del Padre mio?”. Ma essi non compresero le sue parole (Lc 2.49-50.)

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su print
Condividi su email
Condividi su whatsapp

Resta aggiornato
Iscriviti alla newsletter